Seleziona una pagina

image

… e, come al solito, tutto diventa più difficile: occupano molto più spazio, privilegiando il “marchio”di riferimento, posto al primo posto della ricerca.

L’applicazione dei nuovi sitelink – non ancora disponibile in Italia – dovrebbe però trovare un usuale utilizzo solo nel caso di termini autorevoli associati alla query (nella foto, Ghacks)